Articoli

Animalità e desiderio. Storie di gatte, e non solo


Abstract


Nella categoria dell'animalità la filosofia e la psicoanalisi hanno incluso gli animali, ovviamente, ma anche le donne e i bambini. L’animale è quel vivente che sfugge al controllo, e per questo è pericoloso, e quindi da rinchiudere in uno spazio apposito, lo zoo (oppure la famiglia patriarcale, o la scuola). ma proprio perché l’animale non si controlla è profondamente invidiato. In questo lavoro si percorrono alcuni dei senti- menti che – in modo esplicito o nascosto – suscita l’animalità.

Full Text

PDF


DOI: http://dx.doi.org/10.13135/2284-4090/1567

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.