Appunti su Chōra, spazio e architettura. Da Platone a Derrida

  • Carlo Deregibus Politecnico di Torino

Abstract

Il luogo della creazione.

Tutto comincia da Platone. Perché è Platone, nel Timeo, a scagliare un sasso che provocherà onde molto lunghe, definendo per la prima volta Chōra: onde che pervaderanno la filosofia per centinaia di anni,  e traboccheranno, arrivando fino al mondo dell’architettura, in quella corrente che sarà poi definita decostruttivista e in più sparse e diffuse citazioni.

Sezione
DECOSTRUZIONE, IMMANENZA, ILOMORFISMO