Chi è Johann Sebastian Mastropiero?

  • Guido Magnano Università degli Studi di Torino
  • Alessandro Perissinotto Università degli Studi di Torino

Abstract

Chi è Johann Sebastian Mastropiero? Il pubblico ispanico lo sa bene: è il personaggio feticcio dei Les Luthiers. Ma chi sono questi Luthiers? Si sono mai visti in televisione? No, in televisione ci sono stati di rado, ma dopo una storia cinquantennale di successi teatrali in America Latina e in Spagna, gli spettacoli del gruppo comico-musicale argentino Les Luthiers sono ora accessibili a una platea mondiale grazie a YouTube. In questo saggio ci proponiamo dimostrare come l’alto livello musicale delle loro performances, la straordinaria vena inventiva e l’uso raffinato dell’ironia conferiscano una valenza anche educativa alle parodie surreali dei generi musicali (dalla musica antica fino all’opera lirica e al folklore latinoamericano) che i Luthiers hanno proposto nel corso della loro parabola artistica.

Who is Johann Sebastian Mastropiero? The Hispanic public knows it well: he is the fetish character of Les Luthiers. But who are these Luthiers? Have we ever seen them on television? No, they have rarely been on television, but after a fifty-year history of theatrical success in Latin America and Spain, the shows of the Argentinean comic-musical group Les Luthiers are now accessible to a worldwide audience thanks to YouTube. In this essay we aim to show how the high musical level of their performances, the extraordinary inventive vein and the refined use of irony give an educational value to the surreal parodies of musical genres (from ancient music to opera and Latin American folklore) that the Luthiers have proposed during their artistic career.

Pubblicato
2020-12-15
Come citare
Magnano, G., & Perissinotto, A. (2020). Chi è Johann Sebastian Mastropiero?. Gli Spazi Della Musica, 9, 46-66. Recuperato da https://www.ojs.unito.it/index.php/spazidellamusica/article/view/5391